Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Poliziotti aggrediti da un romeno in pieno centro
0

Poliziotti aggrediti da un romeno in pieno centro e spediti al pronto soccorso

Cassino

Sono starti aggrediti con grande violenza due agenti di polizia intervenuti in pieno centro su segnalazione di una lite. Per loro la corsa al Pronto Soccorso di Cassino.

Ieri sera, intorno alle 20, la chiamata al commissariato per un alterco in centro. All'arrivo tempestivo dei poliziotti la ricostruzione della situazione da parte di un cittadino: due stranieri stavano infastidendo la gente di passaggio in via Virgilio per poi avviare un litigio tra di loro. Gli agenti sono immediatamente riusciti a individuarli poco più avanti ma alla richiesta di informazioni sono stati pestati. Uno dei due è stato trascinato a terra dove il romeno ha continuato ad aggredirlo con calci e pugni. 

Gli agenti, dopo non poche difficoltà, sono riusciti a immobilizzarlo e farlo entrare nell’autovettura. Una volta all’interno non si è placato, minacciando di morte gli agenti. Poi ha sferrato calci e testate fino a lesionare i vetri della macchina. Una volta giunto al Commissariato e visto il forte stato di agitazione e i propositi autolesionistici, è stato necessario l'intervento del personale del 118 che, con terapia medica, ha riportato il giovane alla calma.

L'uomo, un ventiduenne romeno, è stato tratto in arresto per i reati di minacce e lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato. Si cerca il secondo ragazzo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400