Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Ricerche per Fernando: si pensa di prosciugare il canale Enel
0

Ricerche per Fernando: si pensa di prosciugare il canale Enel

Pontecorvo

Il nucleo speciale dei vigili del fuoco non ha trovato tracce di Fernando Sardelli neppure nel fiume Liri. Per tutta la giornata di oggi le ricerche si sono concentrate soprattutto in acqua ma del sessantenne non si è trovata alcuna traccia. Nulla che possa aiutare la famiglia a ricostruire l'accaduto. Le speranze di ritrovarlo in vita si assottigliano sempre di più. La task force messa in moto è eccezionale ma le ricerche non stanno dando l'esito sperato.

L'ultimo avvistamento risale alla stessa giornata di giovedì, quando Fernando è scomparso, in zona Monticelli, sulla montagne a confine tra Pontecorvo ed Esperia. Ma le ricerche in quella zona non hanno portato risultati.

Così a breve si ipotizza la possibilità di prosciugare completamente il canale Enel per consentire di fare i dovuti accertamenti anche in quel tratto. Ricerche che continuano senza sosta e su tutti i fronti.

Intanto, però, per la famiglia del sessantenne sono momenti di pura angoscia. Momenti difficili e carichi di tensione.
Intanto ieri pomeriggio a Pontecorvo è arrivato anche Antonio Ruggiero, figlio di Giuseppe Ruggero scomparso nel nulla a Coreno Ausonio nel maggio del 2011, e vicepresidente dell'associazione Penelope. Si è recato sul posto per portare il suo contributo e per verificare la corretta applicazione dei piani di ricerca delle persone scomparse che sono stati approvati dalla prefettura di Frosinone.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400