Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Cuoco stroncato da un malore: la città in lacrime
0

Cuoco stroncato da un malore: la città in lacrime

Pontecorvo

Una folla commossa che non ha retto alle lacrime.

Una folla di parenti, amici e semplici conoscenti che si sono voluti stringere attorno alla moglie di Alessio Longo. Il trentottenne di Pontecorvo, noto cuoco, secondo una prima ricostruzione dei fatti, sembrerebbe abbia accusato un malore che, purtroppo, si è rivelato fatale. A nulla sono serviti i tentativi dei soccorsi per tentare di salvargli la vita. Ieri, purtroppo, il giovane Alessio è deceduto lasciando una moglie e una bambina piccola.

Una notizia che ha letteralmente sconvolto l'intera comunità pontecorvese che oggi si è stretta attorno al dolore della famiglia Longo per l'ultimo saluto al giovane Alessio. Moltissime le persone che hanno affollato la chiesa di San Giovanni nel popoloso centro abitato di Melfi. I visi dei tanti presenti sono stati rigati dalle lacrime di dolore che nessuno è riuscito a trattenere. 

E per tutta la giornata di oggi sono stati moltissimi i messaggi lasciati sulla bacheca Facebook del giovane Alessio. Commenti dove tutti mettono in luce lo straordinario ragazzo che con il suo sorriso, la sua dolcezza ha saputo conquistare i cuori di tutti. Un ragazzo che nessuno potrà mai dimenticare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400