Detenuto finisce in ospedale per sospetta tubercolosi, ma era una leucemia. 

Il fatto è accaduto al Santa Scolastica di Cassino dove è arrivato un detenuto in gravi condizioni. Inizialmente si è diffusa la voce che si trattasse di una sospetta tubercolosi. Alto l'allarme. Poi però la notizia è stata smentita: il Sappe, dopo gli accertamenti medici,  ha accertato che il detenuto possa essere stato colpito da una leucemia. E per questo è stato trasferito nella struttura ospedaliera Belcolle di Viterbo dove resta sotto stretta osservazione.