Era all'asilo a giocare con i suoi compagni quando improvvisamente è scomparso. Un bambino di tre anni non si trovava più. Hnno provato a chiamarlo ma dal piccolo nessuna risposta.

Insegnanti e genitori allarmati hanno immediatamente chiamato i carabinieri della Compagnia di Cassino coordinati dal maggiore Silvio De Luca, ed è partita una ricerca a tappeto.

Dopo circa una mezz'ora il bambino è stato trovato. Si era nascosto sotto ad un mobile in una stanza attigua alle cucine.

Per lui un gioco, per gli adulti impegnati in affannose ricerche, un bello spavento difficile da dimenticare.