E' stato un importante punto di riferimento per l’intera comunità. Da sempre, da quando aveva lasciato la sua terra natale (la Campania) per arrivara a Sant’Elia dove, per ben 17 anni, era diventato l’anima della frazione dell’Olivella. Tutto il paese piange la scomparsa di don Salvatore Manfredi, ex parroco dell’Olivella, scomparso a 90 anni.


«Era una persona speciale, molto impegnata nel sociale, sempre pronto a dare una parola di conforto - ha dichiarato il sindaco di Sant’Elia, Fernando Cuozzo - Ha fatto tanto per la nostra comunità e per i nostri giovani: a sue spese ha costruito l’oratorio, il campo di calcio e molte altre cose, convinto che stare accanto ai ragazzi e aiutarli potesse rappresentare una speranza per tutti i santeliani. Una persona davvero indimenticabile».

La funzione funebre officiata dal vescovo Gerardo Antonazzo è stata fissata alle 9 di domani nella chiesa di Santa Maria dell’Ulivo.