Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Il sindaco di Aquino Libero Mazzaroppi

Il sindaco di Aquino Libero Mazzaroppi

0

"Comune affidabile": rispettato il Patto di Stabilità

Aquino

Il Comune di Aquino è affidabile: rispettato il Patto di Stabilità.

Anche quest’anno le verifiche e le certificazioni dell’Ufficio di Ragioneria del Comune di Aquino hanno confermato il pieno rispetto del Patto di Stabilità e una corretta, efficiente e legittima gestione dei flussi finanziari.

"Una consuetudine che si ripete dal giugno 2013, data di insediamento della nostra amministrazione - ha affermato il sindaco Libero Mazzaroppi - Siamo davvero soddisfatti dell’ennesimo, ottimo risultato ottenuto che, oltre a essere motivo di vanto e di orgoglio per tutti noi, rappresenta anche un grande vantaggio per la città e per la comunità. Si tratta di un risultato di cui potranno beneficiare - ha continuato il primo cittadino - tutti i cittadini e che è stato ottenuto grazie al lavoro degli uffici, cui va il plauso dell’amministrazione, e in particolare grazie all’impegno del responsabile del servizio Di Sotto e dell’assessore al Bilancio Risi".

Un cambiamento di rotta, come evidenziato dal primo cittadino, che rompe con il passato amministrativo della città di Aquino.

"Un trend positivo che, a differenza del passato, quando non veniva mai rispettato, comportando severe e penalizzanti sanzioni a carico del Comune, oggi qualifica e rende affidabile l’ente sia in termini contabili che normativi. Altra buona notizia - ha sottolineato il sindaco - è che il Comune di Aquino, oltre al Patto di Stabilità 2015, ha rispettato anche i termini previsti dalla norma riferita ai tempi di pagamento nei confronti dei fornitori".

"La certificazione del Patto di Stabilità - ha ribadito l’assessore Risi - consente di guardare con ulteriore fiducia al futuro, permettendo alla giunta di effettuare una programmazione seria e ordinata, ma soprattutto basata su dati concreti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400