Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









partito democratico

Francesco De Angelis con il sindaco di Cassino Petrarcone

0

Tre correnti, una quattro stagioni, le primarie e Peppino. Metti, una sera a cena

Cassino

Una pizza per provare a fare pace. A trovare la sintesi. A sciogliere il nodo delle primarie. Le tre correnti del Pd - segreteria, minoranza e dissidenti - proveranno a giocarsi la carta dell’unità. Non lo faranno nel circolo di piazza Marconi. Non si ritroveranno a scontrarsi in un direttivo. Molto più semplicemente ne parleranno davanti a una buona pizza e a una birra fresca.

L’argomento all’ordine del giorno (anzi della sera, vista l’ora) saranno le primarie: ad oggi può essere l’unico collante per mantenere unito il partito. Della competizione farà parte sicuro Marino Fardelli, ma non il sindaco uscente Petrarcone. Da piazza De Gasperi si continuano a lanciare ponti a piazza Marconi, ma - fanno sapere dal municipio - se l’accordo non si troverà, Petrarcone si candiderà ugualmente senza passare per le primarie.

L’altroieri, in occasione della cerimonia d’inaugurazione dell’anno accademico, il sindaco si è intrattenuto a parlare a lungo con il leader provinciale dei democrat Francesco De Angelis. Il presidente dell’Asi - che in un primo momento ha detto che Petrarcone era il candidato naturale del centrosinistra - ora ha demandato la scelta al circolo locale.

Nessuna delle correnti interne alla sezione ha la maggioranza assoluta, quindi meglio ragionarne a cena, avranno pensato, prima di andare alla conta finale. Quel che è certo è che quanto accade nel Pd non lascia indifferente il Laboratorio civico. In molti - sostengono i ben informati - sarebbero pronti a sostenere il candidato dem alternativo a Fardelli.

Ma i fondatori del gruppo civico - da Violo a Palombo - smentiscono categoricamente questa tesi. All’unisono i due dottori annunciano invece che la prossima settimana ci saranno importanti novità per quel che riguarda il gruppo: «Sono stati fatti grandi passi in avanti e presto - dice Violo - verrà annunciato chi sarà il candidato»

foto Alberto Ceccon

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400