Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Procino morde Petrarcone, ma Salera prende le distanze. Voto anticipato al 5 giugno

L'incontro sul piano urbano del traffico in municipio

0

Procino morde Petrarcone, ma Salera prende le distanze. Voto anticipato al 5 giugno

Cassino

Sinistra Italiana non ha partecipato alla tavola rotonda sul Piano Urbano del Traffico convocata dal sindaco Petrarcone in Comune

"In merito alla Sua richiesta di incontrare il 3 marzo 2016 i rappresentanti del PD, del PSI e di SEL in relazione al P. U. T. (Piano Urbano del Traffico) riteniamo che - nonostante la bontà e l'importanza della proposta trattata, la quale può essere considerata come un primo timido e lento passo in direzione di quell'ammodernamento della città che in tanti avevamo auspicato - la convocazione della tavola rotonda tra i partiti del centrosinistra e l'Amministrazione comunale arrivi, dopo 5 anni di Governo in solitaria ed a tre mesi dalla presentazione delle liste, fuori tempo massimo".

Con poche, ma decisive righe, Procino si smarca definitivamente da Petrarcone. Ma il partito appare però tutt'altro che compatto. Se da un lato Costanzo ha fatto quadrato con Procino, dall'altro il consigliere comunale di riferimento del partito, ha invece partecipato all'incontro. Il partito sembra comunque esplorare nuove mete, ma il tempo a disposizione per aggregare non è molto.

Il Viminale sta infatti pensando di anticipare la data del voto dal 12 al 5 giugno. Lo ha fatto sapere nel pomeriggio il prefetto di Roma Gabrielli durante un colloquio con il candidato a sindaco della Capitale, Storace. Dall’11 al 13 giugno ricorre infatti un’importante festività ebraica, la Shavu'òt, che ricorda il dono della Torà sul monte Sinai. Una festività che rende 'impraticabile' per la comunità ebraica la data del 12 giugno».

foto Alberto Ceccon

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400