Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Da ore non rispondeva al telefono. La brutta scoperta del fidanzato a casa
0

Da ore non rispondeva al telefono. La brutta scoperta del fidanzato a casa

Coreno

Momenti di tensione di apprensione poco fa a Coreno Ausonio. Da ore una donna di cinquant’anni non si trovava. Il fidanzato e i parenti l'hanno cercata ovunque ma della donna nessuna traccia. Il telefono squillava ma a vuoto. 

Il timore che le fosse successo qualcosa ha subito insospettito il fidanzato che non voleva immaginare una fuga volontaria. Pensieri di ogni genere si sono affacciati nella sua mente e in quella degli amici che intanto si sono uniti alla ricerca nel piccolo centro della Valle dei Santi. Così alla fine l'uomo ha deciso di aprire la porta di casa della signora. 

A quel punto finalmente la scoperta: la donna, purtroppo distesa a terra, era priva di senti, impossibilitata a muoversi, tanto meno nelle condizioni di chiedere aiuto. Era in preda ad un forte malore, forse causato da un ictus o da altre cause che saranno accertate nelle prossime ore.

Intorno alle undici di stasera, sono sopraggiunti a Coreno i sanitari del 118 che hanno soccorso la signora e l’hanno trasportata a bordo di un'ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale "Santa Scolastica" di Cassino. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400