Fiamme dalla cabina della corrente e paura per il vicino impianto di gpl.

Attimi di terrore poco fa in via Risorgimento, in pieno centro ad Aquino, per l’incendio di una colonnina della corrente sul marciapiedi vicino la farmacia comunale.

Tutto è stato causato da un corto circuito elettrico che ha fatto squagliare fili e plastica facendo incendiare tutto. Ad accorgersi delle fiamme gli abitanti dell’abitazione di fronte che hanno subito avvertito i soccorsi.
Immediato l’intervento dei vigili del fuoco di Cassino e dei carabinieri della stazione di Aquino, coordinati dal maresciallo Parrillo, che hanno spento l’incendio e provveduto a mettere in sicurezza l’area.

Tanta la paura per la vicina cabina di gpl, distante solo qualche metro dall’incendio, che sarebbe potuta saltare in aria.