Movida violenta, scattano le manette per due giovani.

La polizia del Commissariato di Cassino, nell'ambito di un controllo mirato del territorio, ha passato al setaccio i locali della "movida", identificando 49 persone e controllando decine e decine di veicolo. E' in questo contesto che due giovani, sottoposti ad accertamento, avrebbero dato in escandescenze finendo agli arresti per "lesioni, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale".