Nel campionato di Eccellenza continuano i movimenti di mercato. A Cassino prosegue a pieno regime il lavoro di Riccardo Patini che ha portato a termine la trattativa per Sergio Ruggieri. Un colpo importante per il reparto difensivo biancazzurro: il centrale ex Isernia, classe 1985, la scorsa stagione ha collezionato 31 presenze e ben 5 gol. Il giocatore in carriera ha vestito le maglie di Olympia Agnonese, Bojano, Atletico Trivento, Sulmona, Isernia, Agropoli, Gelbison, Termoli ed Isola Liri. Va a rinforzare la difesa dopo l'addio di Andrea De Paola, passato al Flaminia Civitacastellana.

Sembrava ormai una formalità, invece, la conferma dell'attaccante Franco Calcagni con la società presieduta da Nicandro Rossi e, invece, il calciatore non giocherà più nella nostra regione. La punta, infatti, ha firmato con la sua nuova squadra: si tratta dell'ambiziosa compagine molisana del Vastogirardi. Vista la vicinanza della città dell’Abbazia al confine con il Molise, i giallazzurri hanno ritenuto opportuno attingere dal Cassino, dal quale potrebbe tra l'altro arrivare anche un altro pezzo grosso. Dopo Calcagni anche Masciantonio, infatti, potrebbe far parte della rosa allenata da Alberto Bernardi  e che il direttore sportivo Antonio Crudele sta plasmando in modo tale da poter essere protagonista nel prossimo campionato di Eccellenza.

Colpo in entrata anche per il Morolo che ha comunicato ufficialmente di aver raggiunto l'accordo con il giovane attaccante Luca Sbaraglia, proveniente dal Città Monte San Giovanni Campano.