Questa mattina uno scodinzolante "agente" Clod, un cagnolino Jack Russel di 5 anni, ha accolto i piccoli alunni dell'Istituto Comprensivo Veroli 2 - Scuola Infanzia Giglio – nell'ambito nel progetto di educazione alla legalità.

La scolaresca, sorpresa e divertita dall'inaspettata accoglienza, è stata accompagnata dal personale della Questura e della Stradale nella visita al parco auto e moto della Polizia di Stato, dove i bambini hanno giocato a fare il "capo pattuglia".

Nei laboratori della Scientifica da veri poliziotti i bambini hanno "ricercato" invece le impronte digitali, divertendosi anche con l'attività del fotosegnalamento.

Il gioco del "Pronto 113" è l'esperienza vissuta in Sala Operativa dove vengono gestite le emergenze e coordinate le Volanti presenti sul territorio.

Con l'occasione i bambini hanno potuto sperimentare l'importanza del rispetto delle regole vivendo concretamente l'esperienza della cittadinanza attiva.