Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Anticolana

L'autovelox danneggiato sull'Anticolana

0

Vandali scatenati anche a Capodanno: autovelox messo ko sull'Anticolana

Anagni

Vandali in azione anche nell’ultimo giorno dell’anno. Mentre tutti si preparavano a festeggiare il Capodanno, alcuni malintenzionati hanno pensato per l’ennesima volta di dar sfogo alla loro indole distruttiva, danneggiando e non poco il nuovo sistema di rilevazione della velocità, l’autovelox installato sulla Superstrada Anticolana presso il bivio denominato "La Cona", nel territorio del comune di Acuto.

L’allarme è scattato intorno alle 6 di ieri presso la sede della società che gestisce tale apparecchiatura. Sul posto si sono portati i carabinieri della locale stazione con il maresciallo Sarra che stanno verificando e ricostruendo il quadro dell’accaduto. Da una prima sommaria ricostruzione sembrerebbe che i vandali abbiano tagliato i collegamenti elettrici collegati all’interno di un quadro posto nella parte inferiore dell’autovelox portandosi via l’intero box di componenti elettrici, mandando letteralmente fuori gioco l’intero sistema di rilevazione.

L’apparecchiatura, entrata in funzione il 1° dicembre scorso, costituiva un efficace deterrente per le alte velocità in quel tratto di Anticolana e serviva a rendere più sicuri i vari svincoli, teatro in passato di innumerevoli e gravi incidenti. Si ricorda che il tratto di strada interessato è uno dei 5 tratti stradali in provincia di Frosinone che, a seguito di accurate indagini sulla loro incidentalità e caratteristiche, sono stati autorizzati da decreto del Prefetto alla installazione di autovelox fisso. Insomma continua il braccio di ferro tra una comunità che lavora per la sicurezza stradale, e non solo, e i vandali che si divertono a danneggiare il bene comune.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400