«Dalla legge di stabilità 2016 pensionamento per i lavoratori ex Videocon», a dare la notizia il senatore del Pd Francesco Scalia. «Nella giornata di oggi (ieri ndr), insieme alla senatrice Spilabotte, abbiamo incontrato il sindaco di Anagni e una rappresentanza dei lavoratori, e con loro abbiamo verificato che nella settima salvaguardia per i lavoratori esodati, prevista dalla legge di stabilità 2016, rientrano anche più di 300 lavoratori ex Videocon. Abbiamo temuto per i lavoratori del sito anagnino cessati dal lavoro nel giugno 2013, ma positivamente sono stati ampliati i termini temporali rispetto alle ipotesi precedenti e, pertanto, vengono ammessi al pensionamento tutti coloro che a determinate condizioni sono cessati dal lavoro entro il 2014. Una bella notizia che corona un lungo periodo di lavoro profuso dai parlamentari del Pd eletti nella Regione Lazio e di cui ringrazio il Governo».