Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Anagni

Anagni centro storico

0

Ztl: scontro con gli esercenti
La maggioranza fa quadrato

Anagni

Polemica con i commercianti del centro storico per l'installazione dei varchi elettronici, in riferimento alle reazioni degli esercenti l’amministrazione comunale di Anagni guidata dal sindaco Fausto Bassetta precisa che si tratta di misure atte a controllare il rispetto della Ztl (zona a traffico limitati) e non di strumenti finalizzati alla totale chiusura del centro storico ai veicoli.

Ad intervenire sulla delicata vicenda è il consigliere comunale Maurizio bordati. .  I  varchi elettronici, che entreranno in vigore entro la fine dell’anno, verranno installati a Porta Santa Maria e a Largo Zegretti e avvertiranno gli automobilisti quando saranno attivi o meno.  Con i varchi attivi saranno ammessi ad entrare nel centro storico (zona da Porta Santa Maria a Porta Cerere) i residenti, i domiciliati, i clienti delle strutture ricettive per il carico e scarico dei bagagli, i veicoli elettrici,  tutti gli invalidi in possesso del relativo contrassegno, i commercianti e gli artigiani con attività all’interno della Ztl  limitatamente alle esigenze di carico e scarico delle merci in base a orari concordati e in caso di particolari esigenze, gli istituti di vigilanza con contratti all’interno della Ztl, donne incinte dal sesto mese di gravidanza e genitori di neonati sino al sesto mese, veicoli diretti alla farmacia di turno,  veicoli di pronto intervento, medici nell’esercizio delle loro funzioni, portavalori, servizi di consegne, taxi, automobili in caso di matrimoni (massimo tre) e onoranze funebri. Questi gli orari della Ztl: dal primo maggio al 30 settembre da lunedì a venerdì 18.30-24 - sabato 18.30-24 - domenica e festivi 9.30-12 e 18.30-24. Dal 1 ottobre al 30 aprile - sabato 17.30-22 - domenica e festivi 9.30-12 e 17.30-22.  I permessi potranno essere richiesti alla Polizia Locale in giorni che verranno comunicati a breve. L’amministrazione comunale, comunque, è intenzionata ad incontrare i commercianti per informare direttamente la categoria sul provvedimento.       

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400