Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Dopo il maltempo il Comune richiede lo stato di calamità naturale

Fausto Bassetta sindaco di Anagni

0

Dopo il maltempo il Comune
richiede lo stato di calamità naturale

Anagni

Maltempo, dopo la conta dei danni il Comune di Anagni cerca di correre ai ripari. Chiesto lo stato di emergenza per calamità naturale a seguito degli eventi atmosferici eccezionali che si sono abbattuti sulla città lo scorso 14 ottobre.
Con una ordinanza di giunta, la numero trecento, il sindaco Fausto Bassetta ha inoltrato una richiesta di aiuto economico – finanziario per i «gravi ed ingenti danni subiti dalla strutture pubbliche e private nonché per le strade comunali e rurali».
Indirizzato alla presidenza del consiglio dei ministri, al presidente della giunta regionale del Lazio, all’agenzia regionale di protezione civile, al prefetto di Frosinone e al dipartimento nazionale di protezione civile, la richiesta spiega quanto accaduto e le ripercussioni del maltempo in una città ad alta densità di popolazione soprattutto nelle periferie e dalla presenza di numerose scuole che attirano studenti pendolari dall’intera provincia.

(Ampio servizio nell'edizione in edicola il 24/10/2015)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400