Grande successo per la 65^ giornata dedicata alle vittime di incidenti sul lavoro. L’evento, di grande importanza e sensibilità, è stato organizzato dall’Associazione Anmil e ha visto la partecipazione di un numero considerevole di iscritti. Alle 10 tutti i partecipanti, hanno dato inizio alla giornata con l’inaugurazione di una targa posta all’intero del bosco della Fonte Bonifacio VIII, teatro quest’ultima anche delle successive cerimonie sia religiose che civili.

Consegnati riconoscimenti in denaro ai figli dei soci che si sono distinti per meriti scolastici. Soddisfatto il presidente Loffreda.