Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Beccati con cellulari contraffattiDenunciati padre e figlio
0

Beccati con cellulari contraffatti
Denunciati padre e figlio

Anagni

La scorsa notte, operatori della Sottosezione della Polizia Stradale di Frosinone hanno denunciato due persone, padre e figlio, rispettivamente di 44 e 23 anni napoletani. Fermati sull’ A1, all'altezza del comune di Anagni, sono stati trovati in possesso di smartphone, di diverse marche, e relativi accessori ancora imballati. I due partenopei, con precedenti per reati contro il patrimonio,  hanno detto di averli acquistati presso un rivenditore di Roma, esibendo degli scontrini fiscali che, invece, si sono rivelati fasulli, mentre i cellulari sono risultati essere una riproduzione di quelli originali, presumibilmente di provenienza estera. Il materiale è stato sottoposto a sequestro e i due campani denunciati all’autorità giudiziaria per il reato di contraffazione del marchio di fabbrica.

  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400