La parola passa alle “doppiette”, ormai l’incredibile presenza di cinghiali nell’area nord e del territorio fiuggino, con decine di segnalazioni e danni alle colture, sta diventando un vero pericolo. Troppi i rischi che corrono i cittadini, visto che alcuni avvistamenti si sono avuti all’interno di aree verdi e parchi giochi frequentati da famiglie, bambini e anziani. L’amministrazione comunale dinanzi ad una vera e propria emergenza ha emanato una apposita ordinanza che da ieri è diventata esecutiva. In poche parole è possibile cacciare il mammifero.

(Ampio servizio nell'edizione del 10/09/2015)