Una giunta nuova di zecca. Questo il nodo alla cravatta che il sindaco Bassetta aveva stretto prima dell’estate rinviando gli incontri al termine dei festeggiamenti patronali e delle ferie estive. Un tempo tecnico necessario forse per schiarire le idee. E forse si è in dirittura di arrivo.

(Tutti i dettagli nell'edizione del 5 settembre)