Immigrati in arrivo, lavori in corso all’edificio dei vocazionisti. Dopo l’allaccio dell’energia elettrica, effettuato nei giorni scorsi, si sta procedendo per l’impianto fognario, con addirittura un sistema di sollevamento. Sembrano previste due ondate, per un totale di circa 150 profughi. Oggi per una manifestazione in comune presso la Sala della Ragione sarà presente il Prefetto. Occasione per saperne di più.