Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Partono alla grande i festeggiamenti patronali nella città dei Papi;
0

Partono alla grande i festeggiamenti patronali nella città dei Papi

Anagni

Due Festival e cinque serate da non perdere tra il multiculturalismo dell'uno e la tradizione dell'altro, tra i colori del primo e l' "energheia" del secondo, un suggestivo viaggio di 5 giorni verso la scoperta di sé e dell'altro, attraverso il fascino della storia e delle storie, della tradizione e delle tradizioni, dell'identità e differenza con il diverso. Il tutto nell'incantevole centro storico di uno dei borghi medievali più belli d'Italia. Si partirà Mercoledì 3 Agosto con la rassegna interculturale World in Town. Festival promosso dall'APS L'Albatro, che si pone come finalità principali quelle di tutelare, valorizzare e diffondere la diversità culturale e che proporrà, nella prima serata di Mercoledì, alle ore 21.30 il concerto dei Med Free Orkestra, originale ensemble multietnica composta da quattordici musicisti provenienti da varie aree del sud del mondo, protagonisti quest'anno tra le tante altre apparizioni anche del celebre Concertone del 1 Maggio in Piazza San Giovanni a Roma. Giovedì invece, ospiti sempre del World in Town, saranno i coloratissimi gruppi folkloristi di Latium Festival che, provenienti da varie parti del mondo, con le loro danze, i loro canti, gli abiti colorati, i visi sorridenti, i ritmi frenetici e coinvolgenti, invaderanno dapprima il centro storico della bellissima città dei Papi in parata e poi saliranno sul palco di Piazza Cavour per un' indimenticabile serata di folklore mondiale. Venerdì poi sarà la volta del Festival TIA, che esordirà alla grande con ben due eventi in Piazza Innocenzo III prima con lo spettacolo teatrale "MadeInTerraneo" di e con Andrea Di Palma, un emozionante viaggio tra storia, storie e migrazioni, e il secondo con le tammurriate, tarantelle e pizziche del Progetto Sanacore. Ancora un doppio appuntamento Sabato 6 Agosto, sempre con Terre in Azione, prima con il teatro-danza a Piazza Innocenzo III, con "Ousìa - percuotere la terra per risvegliarne il centro." e poi a Piazza Cavour con gli Hernicantus Compari e i loro brani della tradizione ciociara e laziale. Grande chiusura il 7 Agosto con l'esibizione alle ore 21.30 in Piazza Cavour del celebre Canzoniere Grecanico Salentino con la loro irresistibile pizzica. Entrambe le rassegne, patrocinate dal Comune di Anagni,  saranno inoltre arricchite dalla presenza di stand gastronomici, street food, earth market, esposizioni artistiche, laboratori e workshop. Info #WIT: www.worldintown.it info #TIA: www.terreinazione.com 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400