E così che mercoledì i carabinieri della Stazione di Anagni, coordinati dal capitano Camillo Giovanni Meo, hanno avviato le indagini e dopo l'accurata attività investigativa, hanno denunciato un 24enne, responsabile di diffamazione nei confronti del sindaco di Anagni Fausto Bassetta. La vicenda è relativa a scritte postate sul social network Facebook nelle quali il giovane riportava frasi offensive nei confronti del primo cittadino di Anagni.