Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 02 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









«No all’arrivo di profughi. Tutelare le città turistiche»

L’hotel Daniel’s in cui sono alloggiati circa cinquanta profughi provenienti dal Sudan e Etiopia

0

«No all’arrivo di profughi. Tutelare le città turistiche»

Fiuggi

Questione immigrati scende in campo l’Udc con il suo presidente Marco Girolami e a senza troppi giri di parole attacca le istituzioni comunali. Ma non manca di lanciare la sua proposta. «Ospitare i migranti nelle località turistiche può comportare un danno d'immagine. Da settimane circolano notizie sempre più insistenti sulla probabile accoglienza di altri immigrati oltre a quelli già arrivati. Di fronte a quanto sta accadendo regna il silenzio e l'incertezza di questo sindaco, dell'assessore al turismo, dell'assessore ai servizi sociali».

L’intervento nel dettaglio

«È giusto sottolineare - prosegue Marco Girolami - che se ciò accadesse durante o dopo la stagione, sarebbe comunque l'ennesimo duro colpo alla ripresa di Fiuggi che già fatica a manifestarsi. Una città che vive di turismo, che già sta vivendo una crisi profonda, non è la destinazione giusta per gli immigrati, la cui presenza influirebbe negativamente sull'industria delle vacanze e rischia di incidere significativamente anche sulla vita dei residenti nei mesi invernali».

I timori

«Si rischia di vanificare -conclude - l'immagine della città attraverso scelte calate dall'alto e finalizzate soltanto al profitto di qualche albergatore a danno di tutti gli altri. Non si aiutano così gli operatori sempre più spremuti dalle tasse e dalla burocrazia, e quelli che accettano questo tipo di soluzione ospitando gli immigrati, nella speranza di guadagnare di più. Compreso chi è in crisi e vuole risollevarsi, ma in realtà affonda l'intero comparto turistico. Dovremmo raccogliere firme fa consegnare direttamente al prefetto affinché non venga autorizzato l'uso di nessuna struttura privata o pubblica, tanto meno di strutture ricettive turistiche per gli immigrati». Una proposta che si vedrà se avrà l’accoglimento di altri comparti della città. Ieri intanto, e a porte chiuse, sin sono riuniti gli albergatori. Oggi si saprà cosa avranno deciso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400