Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Colpo di scena durante il consiglioIl bilancio slitta a settembre

Il Comune di Fiuggi

0

"Fiuggi a scatti", attesa per la mostra ricordo

Fiuggi

Sarà inaugurata venerdì 24 giugno alle ore 18,00 la mostra fotografia sui luoghi storici e le tradizioni della Città, intitolata “Fiuggi a scatti”. Una mostra di oltre 150 fotografie realizzata con li materiale fotografico dello studio Romano Gualdi, depositato presso l’archivio comunale.

Promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Fiuggi e realizzata in collaborazione con gli studenti delle classi III del Liceo Scientifico di Fiuggi, impegnati nel progetto di alternanza scuola/lavoro, la mostra racconta attraverso numerosi scatti lo sviluppo culturale e sociale di una Fiuggi degli anni d’oro: dagli incantevoli scorci del Centro Storico allo sviluppo turistico e termale. Una sezione interamente dedicata al famoso trenino della linea ferrovaria a scartamento ridotto  Roma-Fiuggi-Alatri-Frosinone, a quasi 100 anni dall’inaugurazione del tratto che insiste nel nostro territorio. La mostra, allestita presso la Sala Bomboniera del Teatro Comunale di Fiuggi, sarà inaugurata alle ore 18,00 di venerdi 24 giugno, al termine della presentazione dell'iniziativa "Teatro Comunale - luogo del cuore del FAI - Fondo Ambiente Italiano", promossa dal Consiglio dei Giovani e dall'Amministrazione Comunale su proposta del Comitato Promotore. La mostra sarà aperta al pubblico dal 24 giugno al 1 luglio nei seguenti orari: dal lunedi al venerdi ore 10,00 -12,00 e martedi e giovedi ore 15,30 -17,00. “Con l’ausilio dei ragazzi del Liceo Scientifico di Fiuggi, impegnati a collaborare in queste settimane con l’Ufficio Cultura e Turismo dell’Ente, si è puntato a realizzare una mostra fotografica d’archivio sul patrimonio culturale della nostra cittadina termale in occasione della presentazione dell'iniziativa “Teatro Comunale - luogo del cuore del FAI - Fondo Ambiente Italiano".  Fiuggi ha scelto il Teatro Comunale quale luogo del cuore da sostenere nel  concorso nazionale promosso dal FAI, e dal Teatro Comunale si parte alla riscoperta della storia, delle tradizioni e della cultura del nostro territorio.  Un importante messaggio lanciato dai giovani con la volontà di sensibilizzare sempre più la comunità alla tutela e alla valorizzazione dell’immenso patrimonio culturale che è parte della nostra storia e rilancio per il  nostro futuro.”

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400