Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









0

Il gambero rosso padrone di Canterno
Il crostaceo scatena la curiosità

Fiuggi

Rispunta e torna a suscitare interesse e curiosità al Lago di Canterno il gambero rosso della Lousiana.

Il crostaceo già ha fatto tanto parlare lo scorso anno, quando alcuni ragazzi della cittadina termale videro alcuni esemplari durante una giornata di pioggia in un’area nelle vicinanze della Fonte Bonifacio VIII. Si è acceso così nuovamente il dibattito, e il presidente del circolo “Legambiente Fiuggi”, Enzo Pirazzi, interviene per ridurre e riportare nella giusta dimensione l'allarme suscitato dalla presenza del gambero rosso nella Riserva Naturale di Canterno. <Due anni fa - dichiara - per la prima volta è stata notata la presenza di questo crostaceo che ha invaso fossi e strade durante la migrazione per la conquista di nuovi territori. Non essendo una specie comune l'allarme è stato generale, ma poi tutto è tornato alla normalità. Sicuramente la presenza di questo crostaceo alloctono ha creato e crea problemi all'ecosistema del Lago di Canterno, anche perché il numero dei predatori presenti nel Lago Airone Cenerino, Garzetta e Tarabusino non sono sufficienti a ridurre e contenere lo sviluppo demografico di questo crostaceo. Il gambero rosso se si trovasse in un ambiente sano sarebbe ottimo per essere consumato anche dall'uomo, ma visto il forte inquinamento delle acque del lago il consumo è sconsigliato>.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400