Oggi pomeriggio nella Sala Gialla il sindaco Bassetta, coadiuvato dall’arch. Pulcini responsabile del settore Urbanistica, ha presentato lo staff dello Studio Benevolo, che curerà i vari passaggi del complicato iter procedurale. Il PRG di Anagni è datato 1975, venne infatti approvato oltre 40 anni fa. Nel 1995 la giunta Cicconi affidò allo stesso Studio Benevolo il compito della sua revisione, ma il cammino fu irto di difficoltà e non giunse a conclusione. Fausto Bassetta ci riprova, rinnovando l’incarico allo stesso professionista che, soprattutto per quanto riguarda il Centro Storico, effettuò una indagine meticolosa ed accurata; lavoro che non richiederà, quindi, eccessivi sforzi anche finanziari. Tra le novità rilevanti, derivate dalle norme regionali di nuova applicazione, la partecipazione dei cittadini sia in forma privata che attraverso comitati ed associazioni.