Si tratta di “Occhio alle truffe” per mettere in guardia gli anziani, facilmente esposte ai raggiri da parte di persone senza scrupoli. 

L'incontro si è aperto con i saluti del Questore di Frosinone, Filippo Santarelli, e del sindaco di Anagni, Fausto Bassetta. Seguiranno gli interventi del Capo di gabinetto della Questura, Cristina Rapetti, del dirigente della Squadra Mobile di Frosinone, Carlo Bianchi, e del Direttore tecnico Capo Psicologo della Polizia di Stato, Cristina Pagliarosi. Il progetto per la sicurezza degli anziani, dopo Anagni, verrà presentato a Ferentino il 15 giugno (ore 18.00, Palazzo comunale), a Veroli il 21 giugno (ore 17.00, Galleria La Catena) e ad Alatri il 30 giugno (ore 18.00, Palazzo Conti Gentili).