Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Le nuove rotatorie installate
accendono lo scontro

La rotatoria in piazza Ruggero Bonghi

0

Le nuove rotatorie installate
accendono lo scontro

Anagni

È diventato un vero e proprio caso ad Anagni l’installazione in via sperimentale di due nuove rotatorie, posizionate una in piazza Ruggero Bonghi, all'ingresso della città dei papi, e l’altra su Viale Regina Margherita, adiacente alle scuole elementari De Magistris.

Dopo la rotatoria provvisoria all'incrocio di via San Giorgetto, dunque, il comune anagnino continua la sperimentazione per regolamentare il traffico automobilistico in centro, particolarmente congestionato soprattutto nel periodo di apertura delle scuole. Rotatorie che se da una parte hanno l'approvazione di molti cittadini, che le ritengono utili per smaltire il traffico, dall'altra hanno scatenato polemiche anche per la mancanza di adeguata segnaletica orizzontale. 
Prende le distanze dall’intervento anche il consigliere comunale di maggioranza Alberto Floridi con delega al traffico. «Tale intervento – dichiara Floridi - non ha riguardato la mia delega e non è stato realizzato né su mia iniziativa né con il mio consenso. Nel merito peraltro mi sembra che la rotatoria non sia adatta al tipo di incrocio e al tipo di traffico che si presenta soprattutto negli orari scolastici. Rischia a mio avviso di essere controproducente, tenuto conto anche della perdita di un certo numero di posti auto a ridosso del convitto. Mi auguro quindi che si voglia riconsiderare velocemente l'opportunità dell'iniziativa». Una disposizione che, quindi, scontenta anche la maggioranza e su cui sicuramente si tornerà a parlare anche in virtù dei costi sostenuti dall’amministrazione per la loro realizzazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400