Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Grandinata senza precedenti
Danni alle auto e vetri rotti

La grandine caduta pesantemente su Fiuggi

0

Grandinata senza precedenti
Danni alle auto e vetri rotti

Fiuggi

Una grandinata senza precedenti ha messo in ginocchio un’intera città.

Sono bastati venti minuti per far registrare ammaccamenti alle auto, incidenti stradali, vetri rotti e tanta paura tra i cittadini.
A riportare i maggiori danni, infatti, sono state le macchine, letteralmente “bombardate” dai chicchi di grandine grandi oltre i cinque centimetri. Il forte temporale, ha creato molti disagi, alcune delle strade principali di Fiuggi si sono allagate, tanti rami sono stati sradicati e alcune abitazioni private hanno necessitato dell’intervento da parte dei vigili del fuoco del distretto di Fiuggi. Un evento mai registrato in città: chicchi di grandine dal diametro di oltre cinque centimetri si sono abbattuti su tetti, infissi, porte distruggendo e recando danni. L’area del vecchio borgo è risultata essere la più penalizzata, ma anche zone come Casavetere, la Madonnina, Santo Nicola, Capo i Prati hanno riportato conseguenze. Venti minuti quindi che hanno creato e non poco il panico nelle persone, la signora Maria, residente nella parte alta della città per la paura ha avuto un malore, per fortuna è stata aiutata dai vicini di casa. «Non abbiamo mai visto una cosa del genere – spiegano alcuni anziani del centro storico – la grandine, unita al forte vento, veniva giù in una maniera spaventosa, abbiamo avuto molta paura anche per le forti raffiche di vento, una grandinata così violenta che i chicchi di ghiaccio, di dimensioni notevoli, hanno creato uno strato tanto compatto sulle strade, da sembrare un manto nevoso».
Vento forte e un brusco calo di temperature hanno accompagnato la grandinata. La polizia locale è intervenuta, pattugliando le strade, monitorando le aree più sensibili. Una quindicina di persone sono rimaste all’interno di una scuola e hanno dovuto chiedere l’intervento dei vigili del fuoco per eliminare gli oltre 15 centimetri di acqua che si è accumulata nel cortile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400