Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 02 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









In via San Michele muro a rischio crollo
Scatta il sopralluogo dei vigili del fuoco

Il muro a rischio crollo di via San Michele

0

In via San Michele muro a rischio crollo
Scatta il sopralluogo dei vigili del fuoco

Anagni

Che il muro di San Michele fosse pericolante era una delle paure dei residenti della zona.

Ieri mattina, infatti, l’area è stata perlustrata, in maniera minuziosa ed accurata, dai vigili del fuoco su richiesta degli abitanti del quartiere nel centro storico. 
E anche i vigili del fuoco hanno rilevato la pericolosità del muro che, dopo le precedenti perlustrazioni, non è affatto migliorato, anzi, la situazione risulta peggiorata.
Sul posto è intervenuto anche l’architetto Alberto Pulcini dell’ufficio tecnico e, al fianco dei residenti, Valeriano Tasca di Casapound che da tempo si era fatto portavoce delle istanze dei residenti. E in virtù di quanto trapelato la zona non è affatto sicura, tanto che verrà chiuso il passaggio per assicurare la sicurezza della zona e garantire l’incolumità dei passanti.
I lavori iniziati a fine 2014 e mai portati a termine, infatti, non hanno garantito la sicurezza di via San Michele e i vigili hanno rilevato la necessità di rifare completamente il picchettamento che dovrebbe reggere il muro. La cosa, ovviamente, preoccupa non poco i residenti della zona che hanno più volte segnalato la situazione agli organi competenti.
Una situazione incresciosa quella di via San Michele, i cui residenti, abbandonati da tempo, richiedono che sia finalmente garantita la sicurezza della zona. Dal canto suo l’ufficio tecnico ha fatto sapere di voler procedere con un tavolo aperto a tecnici e professionisti al fine di procedere con i lavori per garantire l’incolumità dei cittadini e mettere in sicurezza l’area.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400