Poteva finire male ad Anagni nel quartiere delle case popolari, dove qualche ora fa si è scatenata una rissa. Fortunatamente l’intervento dei carabinieri anagnini è riuscito a bloccare sul nascere una situazione che sarebbe potuta sfociare in qualcosa di ben più grave.

In via Pistone Tofe, alcuni domiciliati nella zona, che è conosciuta per le particolari dinamiche sociali, hanno infatti avuto una discussione e dalle parole si è presto passati alle mani. L’intervento tempestivo degli uomini del Capitano Camillo Giovanni Meo si è rivelato però risolutore e ben presto i coinvolti hanno capito che era meglio calmare i bollenti spiriti.