Ladro di beneficenza a Fiuggi. Nella serata di ieri un cinquantenne del posto è stato arrestato dalla Polizia di Stato, intervenuta in un noto locale della città termale allertata dai proprietari.  

L'uomo infatti era entrato poco prima nel ristorante con il pretesto di parlare con il proprietario, quest'ultimo era al momento assente, ma il cinquantenne non si è perso d'animo. Il suo sguardo infatti viene catturato da qualcosa di più interessante: un salvadanaio, posto vicino alla cassa, contenente monete e banconote destinate a un'associazione benefica a tutela delle persone diversamente abili. 

In un attimo l'uomo trafuga il denaro, tra spintoni e urla dei ristoratori e di tutti i presenti. Al momento di darsi alla fuga però, l'uscita dal ristorante è bloccata dalla Polizia di Stato del Commissariato di Fiuggi, e l'uomo viene arrestato per tentata rapina.