Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Lorenzo è scomparso da tre giorni. L’appello della famiglia
0

Lorenzo è scomparso da tre giorni. L’appello della famiglia

Fiuggi

Esce di casa e fa perdere le proprie tracce, e una intera famiglia e i suoi amici vivono nella preoccupazione tanto che hanno deciso di lanciare un appello pubblico. Il ragazzo non ha dato più notizie dalla giornata di sabato dopo aver lasciato un biglietto in cui ha scritto il perché di questo suo allontanamento. La cronaca Lorenzo Maggi di 19 anni residente a Fiuggi sabato mattina è uscito di casa. Tutto nella norma, ma con il trascorrere delle ore tra i familiari è iniziata a serpeggiare una forte preoccupazione.

Lorenzo non dava nessuna risposta alle chiamate via telefono, e poi la scoperta di un biglietto in cui comunicava di volersene andare, ha fatto salire la tensione. A questo punto il papà si è rivolto al commissariato denunciando l'allontanamento. Gli uomini del vice questore Sergio Vassalli da subito si sono impegnati in una densa attività investigativa per rintracciare il giovanissimo, comunque maggiorenne. Sono stati sentiti anche gli amici di scuola e la maestra, ma di Lorenzo nessuno per ora sa niente.

Del caso è pronta ad occuparsene anche la nota trasmissione televisiva di Rai Tre “Chi l'ha visto” che va in onda tutti i mercoledì sera, come lo stesso papà ha dichiarato. Il tutto se non si avranno nel frattempo notizie del giovane. Una città quindi preoccupata che si domanda dove sia andato Lorenzo e perché abbia fatto perdere le sue tracce non dando più sue notizie.

Gli amici, i parenti attendono che il giovane presto torni a casa. Intanto sui social network la foto di Lorenzo sta circolando, la notizia della sua scomparsa è stata condivisa da centinaia di persone. I familiari hanno deciso di lanciare un appello e così chiunque avesse notizie utili per il suo ritrovamento, può contattare il commissariato di Polizia di Fiuggi al numero: 0775.54981, oppure il padre del ragazzo, Pino, al numero: 3356332497.

Si spera che questa vicenda si concluda in breve tempo, una intera famiglia è in forte stato di tensione. Tutti si augurano che Lorenzo ci ripensi e torni a casa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400