Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Rubano il rame nell'ex Videocon e tentano la fuga contromano sull'A1:  bloccati e arrestati
0

Rubano il rame nell'ex Videocon e tentano la fuga contromano sull'A1: bloccati e arrestati

Anagni

Rubano il rame dall'ex azienda Videocon, ma vengono intercettati dai carabinieri mentre escono a bordo di un furgone dal sito dismesso.I militari intimano l'alt agli occupanti del mezzo ma invece di fermarsi fuggono a tutto gas. Gli stessi, incuranti dell’intimazione ricevuta, si dirigono lungo la strada Casilina e successivamente in autostrada dove, incuranti delle possibili conseguenze, sperando che tale manovra avrebbe fatto desistere i carabinieri, hanno imboccato volutamente l’arteria in senso contrario dal casello di Anagni in direzione sud. Nel corso dell'inseguimento i fuggitivi oramai braccati, hanno arrestato la loro corsa e tentato di continuare la fuga a piedi, ma sono stati subito bloccati e tratti in arresto. A finire in manette alle prime ore dell'alba sei cittadini rumeni di età compresa tra i 30 e 45 anni, domiciliati in un campo nomadi di Napoli, tutti già noti alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio, resisi responsabili di furto aggravato in concorso. La refurtiva, pari ad una tonnellata di rame del valore di 12.000 euro circa, è stata interamente recuperata e restituita al legittimo proprietario, mentre il veicolo utilizzato e i numerosi arnesi da scasso rinvenuti venivano sottoposti a sequestro. Gli arrestati sono stati accompagnati nelle camere di sicurezza in attesa di rito direttissimo. L’attività di contrasto al fenomeno dei furti di rame ha permesso alla Compagnia di Anagni di arrestare, nel 2014 e 2015, 26 persone tutte di nazionalità straniera e sequestrare diverse tonnellate di oro rosso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400