A pattugliare il territorio oltre al personale delle volanti, della polizia giudiziaria del Commissariato di Fiuggi e della squadra mobile frusinate, anche equipaggi del reparto prevenzione crimine Abruzzo. Tornando alle operazioni condotte sull’intero territorio cittadino, la presenza della Polizia di Stato ha consentito nella giornata di giovedì, agli agenti del commissariato di Fiuggi e del reparto prevenzione crimine di arrestare, a seguito di perquisizione domiciliare, un fiuggino per detenzione ai fini spaccio di sostanza stupefacente. Nell’abitazione dell’uomo sono state infatti state trovate dosi di hashish ed involucri di cocaina, pronti per essere piazzati sul mercato dello spaccio, nonché tutto il necessario per la lavorazione ed il confezionamento della droga. I sospetti dei poliziotti hanno avuto così un ottimo risultato. L’altro grande risultato della giornata è stata la sventata rapina ai danni dell’istituto di credito Unicredit. È certamente proprio grazie al passaggio di una volante che nel primo pomeriggio di giovedì, la rapina ai danni dell’istituto di credito della città termale, in pieno centro, non è stata portata a termine dai malviventi. Il transito della macchina non è passato inosservato al complice all’esterno, che ha immediatamente allertato gli altri due componenti della banda, già entrati nella filiale e pronti a colpire. I due, usciti così di fretta e furia dalla banca hanno raggiunto il complice e si sono dileguati a bordo della loro auto. Va detto che le indagini ad opera dei poliziotti del Commissariato procedono, si stanno visionando le immagini delle telecamere interne. Si attendono sviluppi!