Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Anagni

Anagni centro storico

0

"Antica via degli Orti": sabato incontro pubblico nella Sala della Regione

Anagni

Ad organizzare l'appuntamento il comitato promotore: Sinistra Ecologia Libertà Anagni, Anagni dei Valori, associazione culturale Agorà, associazione culturale Acta Est Fabula, associazione culturale Anagni Viva, Legambiente Anagni, associazione di promozione sociale “Si può fare”, associazione per il sociale “Si d’Anagni se…”.

Il  6 Febbraio 2016 alle  ore 17:30  nella  Sala della Ragione,  si terrà il secondo incontro pubblico per discutere insieme ai cittadini il progetto del parco denominato “Antica via degli Orti”. 

<Nel  primo incontro, tenutosi a settembre dello scorso anno, è stata lanciata una sfida alla città, quella di lavorare insieme ad  un progetto che partisse  dal basso, per  coinvolgere i cittadini con i contributi delle  diverse  competenze, per suscitare il loro interesse e il loro  consenso. Un progetto con il quale restituire   un cuore  verde all’interno del Centro Storico, quale era il Parco della Rimembranza.  Da settembre   si è continuato a  lavorare su diversi aspetti  per rendere la proposta  fattibile e realizzabile. E,  come argilla nelle mani di un artista, l’idea ha iniziato a prendere forma, dapprima in potenza, poi sempre più concretamente. Ogni gruppo  che partecipa del Comitato promotore ha messo a  disposizione le proprie competenze e professionalità e quello che ne è nato è un progetto che risponde a molteplici esigenze: funzionale  dal punto di vista urbanistico e architettonico, rispettoso dei vincoli di recupero conservativo e tutela  dei beni storico artistici, rispondente alle crescenti necessità dei cittadini  di avere un luogo ove sostare, passeggiare  e incontrarsi,  nel verde  e lontano dal  traffico automobilistico e dallo smog. Il progetto del Parco “ Antica  via  degli  orti “  consentirà, inoltre,  di collegare  il centro urbano al centro storico  con  modalità rispondenti  alle  diverse  esigenze di fruibilità. In ultima  analisi, la realizzazione  del  Progetto capovolgerebbe  il rapporto tra la  città e i suoi cittadini rispetto a quello che oggi gli  anagnini  vivono, perché al Centro  Storico  verrebbero restituiti  luoghi, attività , servizi  che negli anni sono stati  sottratti alla  comunità cittadina. L’incontro è aperto a tutti gli interventi affinché la discussione sia il più possibile ampia e  produttiva>. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400