La manifestazione è stata organizzata dal comune di Guarcino, in collaborazione con il Gal Ernici Simbruini e il Consorzio per lo Sviluppo Turistico di Guarcino e Campocatino. Tante sono state le attività in programma e che si sono svolte tra il centro ernico e la Stazione sciistica di Campocatino: didattica ed esibizione di rapaci, mostra videografica sulla costruzione della via di Campocatino, degustazione e vendita dei prodotti tipici, giro dei 4 elementi di Campocatino, spettacoli musicali, passeggiate a cavallo, arrampicata e molto altro. Entusiasta il commento del sindaco di Guarcino Urbano Restante. «Siamo molto contenti di questa prima edizione della Festa della Montagna, sarà un appuntamento che riproporremo con continuità anche nei prossimi anni. Vogliamo offrire un opportunità in più per frequentare i nostri luoghi e far conoscere le risorse e le eccellenze che siamo in grado di offrire».