Succede all'avvocato Vincenzo Galione. Nel 2011 era stata eletta in consiglio comunale per il Partito Socialista, poi dopo alcuni anni di mandato elettorale aveva deciso, per motivi personali di mettersi da parte. Ora torna in pista come assessore dopo il "caso" Galione. Con questa operazione il sindaco Morini blinda l'accordo con il Psi, e Gianfranco Schietroma, in vista delle prossime elezioni comunali del 2011.

Ampio servizio nell'edizione del 19 settembre