Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Con una mini auto finisce sotto un tir. Resta infilzato e ferito
0

Con una mini auto finisce sotto un tir. Resta infilzato e ferito

Alatri

Grave incidente ieri sera nel parcheggio esterno al Palazzetto dello sport di Tecchiena, ragazzo di Frosinone resta infilzato in petto dopo essere andato sotto un tir. Una storia incredibile a quanto pare. Da alcune testimonianze sembra che il giovane era a bordo di una piccola macchinina, forse un kart o un mini mezzo a scoppio senza motore, e veniva trascinato con una corda da un’auto con l’obiettivo poi di lanciarlo a forte velocità nell’area del piazzale.

Un gioco tra amici che a quanto pare sarebbe finito male. Ora per cause non ancora chiarite il ragazzo, originario di Frosinone, a seguito del lancio da parte dell’auto, avrebbe perso il controllo del piccolo mezzo e poi sarebbe andato a finire sotto un tir parcheggiato nell’area. È rimasto così infilzato e comunque gravemente ferito da una delle barre del mezzo pesante in sosta. Gli amici e presenti non vedendolo più muovere hanno così chiamato i soccorritori. Poco dopo è giunto in zona un mezzo dell’Ares 118 e un’automedica. 

I sanitari verificata la gravità della ferita hanno prelevato il giovane e lo hanno trasportato a Frosinone, da dove in elicottero è stato trasferito a Roma con grave trauma toracico presso la struttura dell’Umberto Primo. Una dinamica non chiara al momento, resta però la gravità delle ferite riportate dal ragazzo.

Da tempo nel parcheggio esterno la struttura sportiva vengono parcheggiati dei tir e sotto uno di questi si è verificato casualmente e in maniera assurda il dramma, dovuto ad un gioco certamente poco “praticato”. Ora il giovane è in gravi condizioni a Roma. I residenti nel commentare l’accaduto chiedono maggioro controlli, visto che nel parcheggio della struttura sportiva accade a quanto pare di tutto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400