Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Alatri

La piazza del Comune di Alatri

0

Progetto Soccorso Pronto: domenica la festa in Piazza S.M.Maggiore

Alatri

Progetto Soccorso Pronto, domenica in arrivo una giornata all’insegna della creatività e della partecipazione. Il settore sociale del comune di Alatri, in collaborazione con l’assessorato alla cultura, conclude il Progetto “Soccorso Pronto” con una manifestazione pubblica, nel corso della quale chiunque potrà provare a fare cestini di vimini e molte altre attività tra Piazza S. Maria Maggiore e Viale Duca D’Aosta (fino al Vasone).

Molte sono le associazioni che animano la manifestazione: il Centro Sociale Anziani di Largo Graziosi; il Centro Sociale Anziani di Collelavena; Unietà, Università della Terza Età; la Casa di Riposo G. Battista Lisi; la Residenza Sanitaria Assistenziale S. Francesco; l’Associazione Insieme; la Coop. La Meridiana; la Coop. Altri Colori. Il progetto finanziato dalla Regione Lazio e coordinato dall’assessorato ai servizi sociali ha previsto in un anno diverse attività: dai laboratori tematici, quali teatro, carta, big-shot, vimini, pane e lettura creativa a momenti di svago e di divulgazione, come tavole rotonde e gite. Durante l’inverno, infatti, oltre centocinquanta persone hanno partecipato ai laboratori artigianali e artistici presso le sedi dei centri. L’obiettivo generale dell’intera operazione è rappresentato dalla volontà di inaugurare un nuovo modo di stare insieme e di aprirsi verso gli altri. È stata la gente comune il vero attore di “Soccorso Pronto”. «Ci auguriamo che il Progetto Soccorso Pronto venga finanziato di nuovo dalla Regione Lazio - così ci riferisce l’Assessore Fabio Di Fabio - in quanto l’iniziativa è servita a far incontrare persone diverse, tutte animate da un profondo spirito di collaborazione e solidarietà». La giornata in piazza dell’8 Maggio presenta un folto calendario di appuntamenti, che si articoleranno nel corso dell’intera giornata e prevede anche la partecipazione di altre realtà territoriali con dimostrazioni di sport per la terza età, come il calcio camminato; il laboratorio della creta; la tecnica del mandala; le composizioni creative per la mamma; il prestito librario e uno stand espositivo dell’Airc, per la lotta contro i tumori. Consigliamo ai visitatori di partecipare a tutti i laboratori proposti e di non perdere gli spettacoli teatrali che si terranno al Girone. Inoltre, alle 10, nel Cortile della Biblioteca, si svolgerà un interessante laboratorio di lettura creativa rivolto alle scolaresche presenti. Il Sindaco Morini ha mostrato soddisfazione per l’iniziativa e per la ricaduta sociale che il progetto ha prodotto nel corso di questo ultimo anno.max pist

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400