Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Muore a 99 anni Sir John Leslie, uno dei comproprietari della Badia di San Sebastiano
0

Muore a 99 anni Sir John Leslie, uno dei comproprietari della Badia di San Sebastiano

Alatri

E' morto Sir John Leslie, uno dei comproprietari della Badia di San Sebastiano. Il quarto baronetto, cugino di Churchill è morto in Irlanda all'età di 99 anni.

Sir John Leslie, un cugino di Winston Churchill è morto lo scorso 18 aprile nel suo Castello di Glaslough. Cavaliere dell'Ordine di Malta, nonché uno degli ultimi veterani, sir John era conosciuto ad Alatri in quanto tanti lustri fa acquistò una porzione della Badia di San Sebastiano. Definito da qualcuno un personaggio eccentrico, tanto che in età avanzata non disdegnava serate in discoteca, è conosciuto anche perché qualche anno fa, disattendendo ad una promessa fatta, rivelò all'opinione pubblica che nel suo castello si sarebbe sposato uno dei Beatles Paul McCarteney. Sono in molti a ricordare quel distinto signore, magro, con fare dinoccolato con panama e abiti bianchi o coloniali passeggiare qualche volta nel centro cittadino, oppure con la sua scassatissima Fiat 128 percorrere la strada pedemontana per recarsi alla Badia di San Sebastiano.  Ufficiale della guardia irlandese, partecipò alla seconda guerra mondiale dove fu catturato dai francesi e dove scontò 5 anni di prigionia. Dopo una parentesi negli Usa si trasferì a Roma e, qualche tempo dopo l'acquisto di una parte del Protocenobio di San Sebastiano, dove San Benedetto avrebbe scritto la "Regula Magistri". Sir John, ovvero zio Jack avrebbe compiuto 100 anni a dicembre, e pare che fosse nelle sue intenzioni tornare ad Alatri nella sua Badia. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400