A nome della scuola P.N.M. (Pizzaioli Nel Mondo) nata nel 2014 in , all’inizio della prossima settima si svolgerà l’importante competizione. Dove si preannuncia l’arrivo di oltre un centinaio di pizzaioli pronti a sfidarsi nelle varie batterie della preparazione di pizze, alcue tenendo conto delle origini dei gusti della terra sarda. A rappresentare il team di Alessandro Ceci ci sarà l’istruttrice Petronela-Luiza Pitaru, che in poche settimane ha centrato vari premi in numerose competizioni. La gara in terra di Sardegna organizzata da Zeb, è anche un riconoscimento per conto della associazione del lavoro fino ad oggi fatto. Le batterie prevederanno sfide per la preparazione della Margherita Doc, Pizza Classica, Pizza Niedditas, Pizza Larga, Pizza in Pala, Pizza Dessert e poi Pizza Classica per gli allievi. Una gara dove saranno presenti tanti pizzaioli e giovani allievi. Appuntamento lunedì e martedì a Teralba in provincia di Oristano presso il ristorante “La Nuova Terrazza” via Marceddi 198. L’organizzazione di questa sfida nazionale è per Zeb un punto di inizio. Ricrodiamo che la Scuola “Pizzaioli nel Mondo”, come detto, ha istruttori in varie nazioni nel mondo, tutti istruttori qualificati al 100%, e punta nei prossimi anni a moltiplicare la presenza di queste sue figure specializzate in tutte la parti del mondo, grazie anche alla preparazione di molti allievi.