Fischio d'inizio dell’arbitro Abbattista di Molfetta allo stadio ''Comunale''. Il Frosinone, padrone di casa, sfida il Perugia nella settima giornata del torneo cadetto. Marino si affida alla velocità di Churko, schierato dal primo minuto nel tridente completato da Dionisi e Daniel Ciofani. Bucchi, invece, propone l'attaccante Di Carmine (ex di turno) per superare la retroguardia giallazzurra. In classifica i canarini hanno 8 punti, due in più degli umbri.

Nella curva dei tifosi canarini compare lo striscione di incoraggiamento: "Noi anima e cuore... voi sangue e sudore!".