Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









0

Niente fiori, fontane a secco e topi: cercasi decoro disperatamente

Sora

Sora è bella... ma con i topi e senza fiori. I bei colori che offrivano le fioriere sui ponti della città hanno lasciato spazio al niente. Intanto al quartiere Pontrinio si levano lamentele per i topi a spasso tra i palazzi: “Non siamo in grado di offrire nulla ai turisti, abbiamo un cartellone dell’estate sorana che partirà ad estate quasi finita. Corso Volsci è vuoto ogni sera, anche nel fine settimana. I ragazzi per divertirsi si inventano dei giochi - lamenta più di qualcuno”.

Poi l’attenzione si posa sul decoro urbano: “Fontane senza zampilli e fiori nei vasi sui ponti del fiume: di questo oggi nulla più”. Tante le osservazioni sollevate in città su questi e altri problemi.

Il neo delegato al decoro urbano, il consigliere Lino Caschera, si è detto pronto a conoscere in questa fase la situazione economica ereditata per poter programmare degli acquisti ovviamente per ordine di priorità: “Sto vagliando le delibere approvate in precedenza: cercherò di procedere guardando a tutta la città, ascoltando e vedendo le priorità”.

Ad arrivare sui social network anche gli sfoghi del quartiere Pontrinio, poco distante dal centro cittadino: “Siamo abbandonati al degrado dall’amministrazione e dall’Ater - dichiara una residente - La ciliegina sulla torta è arrivata alcuni giorni fa quando è stato trovato un topo morto davanti al nostro portone. Non è possibile che questo quartiere debba essere solo un punto del programma elettorale che poi si dimentica. Abbiamo il diritto di vivere nella civiltà”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400