Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









0

In fumo tre ettari di terreno. Le fiamme hanno raggiunto anche le abitazioni

Boville Ernica

Un incendio di vaste dimensioni ha colpito le campagne di Galoppino, contrada ai confini con Ripi. Causa il caldo torrido degli ultimi giorni e terreni puliti ma non del tutto, le fiamme sono divampate all’improvviso mettendo a rischio alcune abitazioni. Sul posto i vigili del fuoco e i volontari della protezione civile.

Con l’estate torna anche il pericolo incendi e le campagne come i boschi sono le aree più a rischio. L’ultimo rogo è divampato l’altro giorno in contrada Galoppino a Boville Ernica e solo l’intervento tempestivo dei caschi rossi e della Emergency Boville ha evitato che il fuoco divampasse anche nelle abitazioni con conseguenze più gravi.

Ad andare in fiamme nel giro di pochissimi minuti un intero uliveto in parte pulito ma in parte circondato da abbondante copertura di incolti, una piccola boscaglia con querce tagliate da poco e residui di paglia rimasta dopo la trebbiatura e la pulizia dei campi.
Un vero disastro ambientale che ha mandato in fumo tre ettari di terreno (compreso un pezzo di vigna). Le fiamme hanno raggiunto le abitazioni tanto che i proprietari hanno immediatamente allertato i vigili del fuoco. Ma i primi ad arrivare sul posto sono stati i volontari del gruppo di protezione civile Emergency Boville che hanno spento il fuoco che aveva quasi circondato una casa abitata. Presto sono arrivati anche i pompieri intervenuti con tre mezzi e i colleghi del Gruppo Comunale Ripi.

«Ringraziamo gli abitanti del luogo – commenta Mario Berardi responsabile della protezione civile – per la pazienza dimostrata mentre i loro possedimenti bruciavano e l’aiuto, sia in termini di lavoro sul campo sia di rifornimento di acqua». L’incendio è stato domato solo dopo tre ore di intenso lavoro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400