Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









0

I giovani attori portano in scena "Filumena Marturano" sotto le stelle

Boville Ernica

"Filumena Marturano", applausi sotto le stelle nella splendida cornice di piazza Sant’Angelo per l’incantevole rappresentazione teatrale de "I teatranti del Borgo". Successo strepitoso alla prima dei giovani attori amatoriali che con la loro bravura hanno saputo incantare il pubblico numeroso e attento.

Talento e passione hanno reso lo spettacolo emozionante come pochi. Merito degli attori che seppur giovanissimi hanno saputo interpretare l’essenza di una commedia che è tra le più belle e complesse di Eduardo De Filippo. Il soggetto nasce da un fatto di cronaca dell'epoca: una donna fingendosi in fin di vita si era fatta sposare dal suo convivente. In effetti per Eduardo si trattò  solo di uno spunto per consentirgli di disegnare e costruire questa figura di donna, che come ebbe a dichiarare, fu "la più cara delle sue creature".

La rappresentazione teatrale portata in scena in piazza Sant’Angelo è stata promossa dall’associazione culturale ‘Libertà è partecipazione’ con il patrocinio morale del Comune di Boville Ernica. Da ormai diversi anni l’associazione promuove attività di cultura, arte, musica e teatro a livello locale ma anche nazionale ed ha come unico scopo la promozione e la cooperazione delle giovani generazioni. Un grazie va al presidente dell’associazione, la professoressa Viviana Iori, al direttivo e a quanti hanno collaborato fattivamente alla realizzazione dello spettacolo: Augusto Colasanti, Stefania Venditti, Gianni Savone, Stefano Paglia, Lorena Costanzini con la collaborazione di Donatella Botticelli, Renato Osvaldi, Paolo De Paulis e Piero Berardi. Un grazie va anche allo scenografo Candido Cippitelli che ha sapientemente diretto l’allestimento della scenografia.

Un grande riconoscimento ai giovani attori debuttanti "I Teatranti del Borgo": Giuseppina Fabrizi nel ruolo di Filumena, Marco Capogna nel ruolo di Domenico Soriano, Ludovica Paglia nel ruolo di Rosalia, Giulia Fratarcangeli nel ruolo di Lucia, Domenico Astolfi nel ruolo di Alfred, Giuseppe Vellucci nel ruolo di Michele, Emiliano Silo nel ruolo dell’avvocato Nocella, Francesco Piacentini nel ruolo di Umberto, Lucio Paglia nel ruolo di Carletto,Roberta Osvaldi nel ruolo di Diana, Lucia Osvaldi nel ruolo di Teresina e Youssef Maouhoub nel ruolo del cameriere. Un grazie particolare per la collaborazione e la gestione tecnico-amministrativa dell’allestimento del palco va all’architetto Memmo Di Cosimo. Il successo della commedia si deve anche al regista Stefano Paglia senza il quale i ragazzi non avrebbero potuto esprimere il loro meglio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400