Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









0

Frana un muro: paura nella notte. Sopralluoghi ancora in corso

Arpino

Dopo il boato e la paura di stanotte, proseguono i sopralluoghi nella zona della frana. Un muro di contenimento si è infatti letteralmente sbriciolato al suolo portando con se terra e detriti, è successo nella zona di Sant'Altissimo ad Arpino (vicinissima all'area dove alcuni anni fa ci fu l'esplosione della pirotecnica arpinate, che causò la morte di sei persone).

Il Comandante della polizia locale di Arpino, Anna Maria Gargaro, conferma che i sopralluoghi da parte dei tecnici del comune sono ancora in corso, ma al momento non è stato reputato necessario emettere alcun provvedimento di evacuazione per le famiglie che abitano nelle case interessate. Alcune di esse hanno comunque scelto di allontanarsi volontariamente dalla propria abitazione.

Il fronte della frana appare comunque circoscritto e non presenta particolari situazioni di pericolosità, ma prima di prendere qualsiasi decisione si aspetta la relazione degli ingegneri dei Vigili del fuoco che sono intervenuti sul momento. Il muro di contenimento è stato realizzato da privati e si affaccia su una strada comunale, ora si lavora al ripristino dei luoghi e alla messa in sicurezza della zona. Non si segnalano particolari disagi alla viabilità, la zona ha anche altre vie d'accesso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400